2 agosto 2016

Il Programma

Il Master BaM prevede un impegno full time con frequenza obbligatoria.
Le lezioni si svolgono presso SAA – School of Management e sono organizzate in giornate di 6/8 ore, svolte in lingua italiana.

Il processo di apprendimento è orientato alla pratica ed è costituito da lezioni strutturate con il supporto di casi di studio, testimonianze aziendali, progetti, lavori di gruppo e ricerche individuali.
Alle lezioni tradizionali si affiancherà la frequenza a laboratori, in modo da sviluppare un approfondimento trasversale nelle tematiche dei corsi, sperimentando aspetti applicativi tramite la presentazione e risoluzione di casi aziendali. I laboratori sono basati sull’applicazione e l’approfondimento delle tematiche presentate nei corsi e prevedono la partecipazione attiva a progetti con le imprese, lavori di gruppo, osservazioni e attività extra aula.

Il Diploma di Master si ottiene superando positivamente le verifiche in itinere (valutate in trentesimi) e la prova finale (valutata in centodecimi).

La Faculty del Master è composta da docenti universitari e da manager e professionisti altamente qualificati.

Il percorso

Il percorso si articola in 3 fasi:

1) Frequenza dei corsi sulle soft skills.

In questa fase verranno trattate le cosiddette “competenze trasversali”, ovvero quelle capacità che raggruppano le qualità personali, l’atteggiamento in ambito lavorativo e le conoscenze nel campo delle relazioni interpersonali, e prevede i seguenti corsi:

  • Tecniche di comunicazione
  • Laboratorio di casi aziendali e problem solving
  • Gestione dei team

2) Frequenza dei corsi base.

Si tratta di 6 corsi fondamentali, finalizzati a costruire solide basi per la comprensione dell’analisi strategica, del mercato e la gestione dell’amministrazione. La didattica si riferisce soprattutto ad aspetti applicativi della disciplina e si basa per lo più su casi pratici.

Tali corsi sono:

  • Entrepreneurship e creazione di valore
  • Marketing e vendite
  • Fiscalità e diritto dei contratti
  • Gestione dell’innovazione
  • Sistemi informativi e controllo di gestione (Controllo di gestione, Business plan, Sistemi informativi aziendali e business reporting)
  • Valutazione del personale e leadership

3) Frequenza dei corsi di una delle due aree professionalizzanti a scelta tra Business management and marketing e Business administration and finance.

Area Business Management and Marketing

  • Gestione dei servizi
  • Canali della distribuzione e metodi quantitativi per il marketing (Canali della distribuzione e vendita, Metodi quantitativi per il marketing)
  • Acquisti e supply management

Area  Business administration and finance:

  • Bilancio consolidato e lettura di bilancio (Bilancio consolidato e reporting direzionale, Le letture di bilancio tra OIC e IFRS)
  • Governance e sistema di controllo interno
  • Strumenti finanziari bancari

La formazione in aula si completa con uno stage di durata pari a 6 mesi presso le aziende partner di progetto, tale esperienza è finalizzata all’acquisizione di competenze di base e professionalizzanti riferite a uno specifico ambito occupazionale e volte a verificare, integrare e rielaborare quanto già appreso in aula.

L’obiettivo finale è di integrare le competenze tecnico-professionali con quelle trasversali, acquisibili soprattutto attraverso il “training on the job”.

L’approccio logico-formativo del master può essere schematizzato nella figura sottostante:

grafica_il_programma